Scandali italiani e serial killer: su Radio Cusano analisi e documenti originali

A “La Storia Oscura” scandali, tangenti, nomi in codice e una parte dedicata al Mostro di Bergamo: tutto questo con interviste e documenti audio originali

 

 

scandali

Giovedì18 febbraio dalle 13:00 alle 15:00 in onda su Radio Cusano Campus, la Radio dell’Università degli Studi “Niccolò Cusano”, puntata in collaborazione con il Master CSI (Crime Scene Investigation) dell’Unicusano dal titolo “SERIAL KILLER E SCANDALI ITALIANI”. Nel febbraio del 1976 scoppiò il clamoroso caso Lockheed, poi passato alla storia come lo “scandalo Lockheed”.

 

Presentati dal conduttore Fabio Camillacci e alternati dalle preziose schede di Daniel Moretti, parteciperanno nel corso della puntata la Dott.ssa Mary Petrillo, criminologa e docente di materie di criminologia, il caporedattore di Cronaca&Dossier Mauro Valentini e la sociologa ed esperta Isis Dott.ssa Nia Guaita.

Per l’occasione, fra contributi audio ed esperti del settore, nel corso della prima parte della puntata si parlerà del celebre caso del Mostro di Bolzano, Marco Bergamo. La figura di Marco Bergamo sarà analizzata dalla criminologa Mary Petrillo per cogliere i punti salienti di serial killer tra i più noti in Italia.

scandaliAttraverso documenti audio con la voce di Giovanni Leone, la sentenza della Corte Costituzionale, un’intervista di Enzo Biagi e l’ausilio delle schede di Daniel Moretti, seguirà la seconda parte della puntata dedicata agli scandali italiani, partendo da uno dei più celebri in Italia: lo scandalo Lockheed.
Sono passati 40 anni, era il 1976 quando la Lockheed, società americana aerospaziale con sede a Burbank ammise attraverso i suoi massimi dirigenti di aver pagato tangenti a politici e militari nel mondo  per vendere aerei militari. Anche in Italia che era già un grande cliente della società californiana: 360 “Starfighter F104” erano la punta di diamante della nostra aviazione. Ma la pietra che ha portato a quello che sarà ricordato con lo scandalo Lockheed, scoperta dagli USA come coda della grande Commissione d’inchiesta istituita per il Watergate e che rimbalzò fino a Roma, non furono gli stormi del bellissimo caccia dall’aspetto futurista, ma l’acquisto dei famosi aerei da trasporto Hercules C-130. Ben quattordici ne servivano, così era stato preventivato e messo a Budget dai cinque governi succeduti durante la lunga trattativa che durò tre anni, dal 1968 al 1971.

 

 

 

 

Una lunga storia che racconta una parte degli scandali italiani, alla quale si aggiunge nell’ultima parte della puntata anche l’importante contributo della Dott.ssa Nia Guaita, sociologa ed esperta Isis che racconta il delicato equilibrio nel mercato degli armamenti oggi, filo conduttore con quanto accade nel mondo, comprese le guerre in Medio Oriente. Quale ruolo ha l’Italia in questo mercato di morte? Cifre, produttori e clienti che i media poco raccontano per i troppi interessi in gioco.

 

 

scandaliÈ possibile ascoltare la puntata radiofonica ON AIR a Roma e Provincia sugli 89.1 FM e in tutto il mondo attraverso lo streaming sul sito http://www.radiocusanocampus.it.

Da luglio 2015 Radio Cusano Campus e Cronaca&Dossier lavorano in sinergia per approfondire alcuni dei casi e dei fenomeni più importanti della recente storia della cronaca nera italiana.

 

Per l’occasione criminologi, giornalisti, storici, sociologi e i protagonisti di vicende ancora tutte da chiarire si alternano fra gli ospiti de “La Storia Oscura”. Fino ad oggi la collaborazione tra “La Storia Oscura” di Radio Cusano Campus e Cronaca&Dossier ha portato alla realizzazione di decine di puntate dedicate sia ai casi più celebri della recente cronaca nera, sia a fenomeni del nostro tempo come quello della crescente violenza sulle donne e del terrorismo ad opera dell’Isis.

Di fatto, l’importante collaborazione ha portato lo spazio radiofonico ad essere oggi un punto di riferimento per molti siti ed agenzie grazie alla qualità degli ospiti e delle novità che emergono nel corso delle puntate, ripresi in più occasioni come nel caso delle puntate dedicate alla strage di Erba, alla vicenda Panarello e all’introspezione sui militanti dell’Isis.

Leggi qui tutti gli approfondimenti, lungo cammino fra i misteri d’Italia.

 

 

Scandali italiani e serial killer: su Radio Cusano analisi e documenti originali ultima modifica: 2016-02-18T01:50:15+01:00 da info@cronacaedossier.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La realtà fa notizia, aiutaci a condividerla. Seguici con un Mi Piace!