Polemica nel caso Stival, Radio Cusano intervista Francesco Bruno

Troppe incongruenze e un’indagine da rivedere: della recente polemica nel caso Stival ne parla il criminologo Francesco Bruno intervenendo su Radio Cusano 






Radio Cusano Campus caso luigi chiattiGiovedì 4 febbraio dalle 13:00 alle 15:00 in onda su Radio Cusano Campus, la Radio dell’Università degli Studi “Niccolò Cusano”, puntata in collaborazione con il Master in criminologia dell’Unicusano dal titolo “LE ULTIME SUL CASO LORIS STIVAL”. Dopo la polemica nel caso Stival in merito alle ultime affermazioni dello psichiatra forense Francesco Bruno, circa la possibilità che il delitto Loris Stival sia da ricondurre alla pedofilia, il noto criminologo interviene su Radio Cusano Campus a “La Storia Oscura”.

Presentati dal conduttore Fabio Camillacci parteciperanno inoltre la Dott.ssa Mary Petrillo, criminologa e docente di materie di criminologia, il giornalista Mauro Valentini caporedattore della rivista Cronaca&Dossier.

Per l’occasione, fra contributi audio ed esperti del settore, un’ampia analisi sulla vicenda toccando i punti principali di un caso diventato mediaticamente importante in Italia dopo le indagini a carico di Veronica Panarello, la madre del piccolo di 8 anni ucciso nel novembre 2014 a Santa Croce Camerina. Di recente si è aggiunta anche una polemica nel caso Stival soprattutto in merito alla possibile pista della pedofilia avanzata dal criminologo Bruno. Per gli inquirenti cosa sia accaduto nel caso Loris è ancora da chiarire in parte, avvalendosi finora della confessione della Panarello e delle immagini fornite dalle telecamere, le quali riprendono un’auto scura con all’interno la Panarello (ipotesi degli inquirenti). Ma con chi sarebbe salita in auto la Panarello e perché? In merito all’ultima polemica nel caso Stival Francesco Bruno punta a chiarire alcuni elementi d’indagine nel corso della puntata a “La Storia Oscura” su Radio Cusano Campus.

 

 

 

 




caso fenaroli cronaca&dossierÈ possibile ascoltare la puntata radiofonica ON AIR a Roma e Provincia sugli 89.1 FM e in tutto il mondo attraverso lo streaming sul sito http://www.radiocusanocampus.it.

Da luglio 2015 Radio Cusano Campus e Cronaca&Dossier lavorano in sinergia per approfondire alcuni dei casi e dei fenomeni più importanti della recente storia della cronaca nera italiana.

Per l’occasione criminologi, giornalisti, storici, sociologi e i protagonisti di vicende ancora tutte da chiarire si alternano fra gli ospiti de “La Storia Oscura”. Fino ad oggi la collaborazione tra “La Storia Oscura” di Radio Cusano Campus eCronaca&Dossier ha portato alla realizzazione di decine di puntate dedicate sia ai casi più celebri della recente cronaca nera, sia a fenomeni del nostro tempo come quello della crescente violenza sulle donne e del terrorismo ad opera dell’Isis.

Di fatto, l’importante collaborazione ha portato lo spazio radiofonico ad essere oggi un punto di riferimento per molti siti ed agenzie grazie alla qualità degli ospiti e delle novità che emergono nel corso delle puntate, ripresi in più occasioni come nel caso delle puntate dedicate alla strage di Erba, alla vicenda Panarello e all’introspezione sui militanti dell’Isis.

Leggi qui tutti gli approfondimenti, lungo cammino fra i misteri d’Italia.



Polemica nel caso Stival, Radio Cusano intervista Francesco Bruno ultima modifica: 2016-02-03T23:22:03+01:00 da info@cronacaedossier.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La realtà fa notizia, aiutaci a condividerla. Seguici con un Mi Piace!