Federica Mangiapelo, la ragazza del Lago

Nel programma diretto dal giornalista Giovanni Lucifora, su Tele Roma Uno, l’approfondimento sul caso della ragazza del Lago, Federica Mangiapelo

Federica MangiapeloFederica Mangiapelo viene trovata cadavere sulla spiaggia del lago di Bracciano. La notte prima aveva trascorso la festa di Halloween del 2012 in compagnia del suo fidanzato, che successivamente verrà arrestato dopo una furiosa battaglia legale a colpi di perizie. Come è morta Federica Mangiapelo, perché una ragazza di soli 16 anni trova la morte schiacciata da futili e pericolosissimi conflitti amorosi? A questa domanda cerca di dare risposta, il più possibile, Federica-Mangiapelola puntata
di “Diritto di Cronaca” su Tele Roma Uno.

Ospiti del conduttore Giovanni Lucifora sono Massimo Mangiapelo (zio della vittima) e il caporedattore di
Cronaca&Dossier
, Mauro Valentini. Si ripercorrono le tappe che hanno portato dapprima all’individuazione della possibile causa della morte di Federica Mangiapelo e poi alla validità della tesi accusatoria nei confronti del fidanzato, Marco Di Muro. Infatti, sin dall’inizio uno dei punti più dibattuti è stata la possibile ragione della morte: casuale o indotta? E nel secondo caso si è trattata di un’induzione volontaria oppure no?

Assieme a Massimo Mangiapelo, autore di Federica, la ragazza del lago (Bonfirraro editore) che sta presentando in varie città d’Italia e in cui ripercorre le tappe della vicenda, con Mauro Valentini e Giovanni Lucifora si ripercorrono tutte le tappe del dramma che ha colpito la comunità di Bracciano.

Federica Mangiapelo, la ragazza del Lago ultima modifica: 2015-11-02T16:19:35+01:00 da info@cronacaedossier.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La realtà fa notizia, aiutaci a condividerla. Seguici con un Mi Piace!